• Preventivo Funerale Online?  Scegli Bene e Risparmia!

    Preventivo Funerale Online?
    Scegli Bene e Risparmia!

    Ottieni un Preventivo per iscritto dalle imprese di Onoranze Funebri Italiane nella tua città Gratis Senza Impegno e Senza Registrazione

    Leggi tutto

  • Onoranze Funebri Economiche   o Funerale Economico?

    Onoranze Funebri Economiche
    o Funerale Economico?

    Quale è il Prezzo per un Funerale? Calcola il Costo del Funerale. Scopri come Risparmiare e trovare l’impresa di onoranze funebri più adatta alle tue esigenze e aspettative.

    Leggi tutto

  • Onoranze Funebri e  Pompe Funebri per il Funerale:

    Onoranze Funebri e
    Pompe Funebri per il Funerale:

    Quale scegliere come orientarsi? Scopri come Scegliere L’impresa di Pompe Funebri giusta.

    Leggi tutto

Trasferimento Salme

Quando si ha a che fare con dei lutti il primo problema da affrontare è naturalmente quello del trasferimento delle salme: capita infatti sovente che il luogo del decesso non si trovi nello stesso comune in cui la salma verrà tumulata e si rende quindi necessario dotarsi di documenti e permessi, oltre che mettere in atto tutti quegli accorgimenti che garantiscano un trasferimento delle salme senza rischi per la salute pubblica e nel massimo decoro per il defunto. Lo stesso si dica nel caso in cui il trasferimento delle salme riguardi defunti già tumulati tempo prima, di cui si renda necessario per qualsiasi motivo lo spostamento presso un altro cimitero. Iniziamo subito col dire che il trasferimento delle salme è compito delle imprese di onoranze funebri e che queste non possono in nessun modo essere spostate con mezzi propri: questo perché solo le agenzie funebri dispongono dei permessi e dei mezzi necessari a svolgere questo compito al meglio. Discorso diverso invece per le ceneri di un defunto, che possono essere spostate anche con mezzi propri: attenzione però a darne adeguata comunicazione al Comune, sia che si tratti di conferire le ceneri presso un cimitero, di spostarle da un cimitero all’altro oppure di conservarle presso la propria abitazione (che va comunicata) o di spostarle da un’abitazione all’altra (sempre dopo adeguata comunicazione).

A chi rivolgersi per il trasferimento salme

Per il trasferimento delle salme ci si rivolge di norma, come si accennava più sopra, alle agenzie di onoranze funebri perché sono le sole a disporre dei mezzi adeguati (i carri funebri) e dei permessi necessari per far fronte a questo delicato compito. Per quanto riguarda le modalità, bisogna innanzitutto distinguere tra diversi fattori: si tratta del trasferimento salme in occasione di un decesso? O di un trasferimento di una bara già inumata tempo prima? O, ancora, si tratta di trasferire salme che devono essere cremate o ancora resti indecomposti una volta che si è proceduto all’esumazione? E il trasferimento salme quale distanza deve coprire? Sono tutte domande cui è necessario dare una risposta prima di procedere, perché naturalmente a seconda delle risposte cambieranno modalità, costi, permessi necessari e quant’altro. Proprio per la difficoltà della questione che riguarda il trasferimento delle salme, il consiglio è quello di rivolgersi da subito a un’impresa di onoranze funebri spiegando le nostre necessità, così che siano gli addetti stessi a provvedere a tutto l’iter burocratico e a organizzare sul fronte pratico il trasferimento, così che non vi siano intoppi né con i diversi permessi né dal punto di vista pratico.

Trasferimento salme: pratiche e autorizzazioni

Il caso più frequente in cui si rende necessario il trasferimento delle salme è, naturalmente, quello subito successivo al decesso. È infatti frequente, in particolar modo quando il decesso avviene in ospedale, presso una struttura di degenza o residenziale, che il luogo in cui questo sia verifica sia situato in un territorio comunale diverso rispetto a quello in cui si trova il cimitero. In questi casi per il trasferimento delle salme è necessario dotarsi di una serie di autorizzazioni e pagare i relativi diritti al Comune, così come per disporre della deposizione della salma presso una tomba a terra o nel colombario, oppure per gestire il suo trasferimento fino al crematorio più vicino, che a sua volta è probabile si trovi in un altro territorio comunale ancora. Una volta cremato il corpo, il trasferimento delle ceneri può avvenire anche con mezzi propri. Come detto, si tratta comunque di pratiche che è uso affidare alle imprese di onoranze funebri, che si occuperanno di ogni aspetto in nome della famiglia.

Invia La Tua Richiesta e Ricevi subito le Offerte dalle Onoranze Funebri. Gratis, Senza Impegno e Senza Registrazione.